LAMINATO PER ESTERNI H.P.L. PER PARETI VENTILATE

Grandi vantaggi sia tecnici sia economici

Gli esperti del settore hanno valutato che negli edifici esistenti, con gli opportuni interventi di coibentazione, si potrebbe risparmiare fino al 75% dei consumi energetici.

Agevole fissaggio

I pannelli di Building Grade possono essere fissati alle strutture di supporto sia con sistemi visibile che invisibili; - Viti (visibile) - CSTB (Francia), Avis Technique 2/01.843; - Rivetti (visibile) - CSTB (Francia), Avis Technique 2/01-844; - Rivetti (invisibile) Fischer System One - CSTB (Francia), Avis Technique 2/01-844.

Nessuna necessità di manutenzione

Il Building Grade, dopo l'applicazione in esterno con fissaggio conforme ai consigli tecnici dati, non subirà apprezzabili alterazioni nelle sue proprietà intrinseche, coesione della massa, planarità strutturale, degrado della superficie, per oltre dieci anni. Si potrà unicamente formare una leggera patina; il colore subirà in modo pressoché uniforme, un progressivo schiarimento.

Riduzione dei consumi energetici

Il problema persistente sulla riduzione dei consumi energetici è affrontato da tutte le nazioni con la massima attenzione poiché coinvolge sia l'approvvigionamento dell'energia, quindi la riduzione delle risorse non rinnovabili, sia la limitazione dell'impatto ambientale come l'inquinamento atmosferico e delle falde acquifere. Si tratta in sostanza di applicare il principio di Berkley: " Il risparmio di energia ottenuto soddisfacendo i servizi energetici con mezzi alternativi alla produzione della medesima, è a tutti gli effetti una risorsa. Questo principio afferma una verità conosciuta, in particolare nella climatizzazione degli edifici, dove è consumata una quantità di energia notevolmente superiore a quella necessaria ad assicurare il comfort ambientale in inverno con i riscaldamenti, in estate con il condizionamento. Gli esperti dei settore hanno valutato che negli edifici esistenti, con gli opportuni interventi di coibentazione, si potrebbe risparmiare il 75% dei consumi energetici. Non è valso il costo elevato dei combustibili, quindi dell'energia, a limitare in modo consistente i consumi tramite il controllo delle dispersioni termiche ottenibile con I isolamento termico dell'involucro edilizio degli edifici, che rappresenta la via maestra da seguire. Il miglioramento della protezione termica è comunque stato avviato in molti paesi con precise imposizioni di legge, ma purtroppo viene ostacolato con tesi pretestuose tipo: con l'aumento degli spessori dei materiali isolanti si ha un maggiorazione consistente della volumetria dell'edificio, per cui un proporzionale aumento dei costi di edificazione e degli oneri di urbanizzazione.

ICLEA S.r.l. unipersonale
Via Buonarroti, 14/a
33010 FELETTO UMBERTO (UD)
Codice Fiscale e Partita IVA 02550310300
Registro Imprese di Udine n. 02550310300
R.E.A. n. UD-269835
Cap.Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Tel. 0432 570698
Fax 0432 687243
Invia email